• Share This

L’inchiesta è curata dai pm Vincenzo Montemurro e Silvio Marco Guarriello e secondo la stampa locale ci sarebbero 22 indagati. Persone da individuare tra amministratori ed ex amministratori delle ultime due consiliature, tecnici comunali e imprenditori. Non coinvolti l'ex sindaco De Luca e il suo successore Vincenzo Napoli...


  • Share This

Il numero uno dell'autorità garante della concorrenza, intervistato dal Financial Times, ha sostenuto che "in politica la post-verità è uno dei motori del populismo e una delle minacce alla nostra democrazia". Di conseguenza servono "organismi" che "rimuovano dalla rete" le false notizie e "impongano sanzioni". Il garante del M5S: "Tra il delirio d'onnipotenza e l'ignoranza completa di come funzioni internet"...


  • Share This

Pistoia, 31 dicembre 2016 - Sono state recuperate con l'elicottero e stanno bene due ragazze che si erano perse nel primo pomeriggio di oggi nel corso di un'escursione sul monte Libro Aperto, sulla Montagna Pistoiese, vicino all'Abetone. Le due giovani escursioniste avevano perso l'orientamento ed erano finite in una zona particolarmente impervia, distante dal sentiero del Cai, ma sono riuscite a lanciare l'allarme raccolto dalla centrale operativa del 118 che ha allertato il Soccorso alpino....



  • Share This

Roma, 31 dicembre 2016 - Un Te Deum dedicato ai giovani quello di questo ultimo giorno dell'anno. Nell'omelia della celebrazione dei Vespri e del Te Deum, la preghiera di ringraziamento di fine anno fatta da Papa Francesco nella Basilica Vaticana di San Pietro, il Pontefice ammonisce: "Abbiamo condannato i nostri giovani a non avere uno spazio di reale inserimento, lentamente li abbiamo emarginati dalla vita pubblica obbligandoli a emigrare o a mendicare occupazioni che non esistono o che non permettono loro di proiettarsi in un domani": sono state queste le parole del Pontefice, che non ha usato mezzi termini rivolgendosi ai fedeli tra i quali c'era anche la sindaca di Roma Virginia Raggi....


  • Share This

Sono i Popolari per Arezzo a proporre di riportare nel quartiere un presidio fisso della Polizia Municipale Arezzo, 17 dicembre 2016 - Tra degrado e insicurezza, la situazione di Saione non è mai stata tanto critica. I Popolari per Arezzo richiedono all'amministrazione un urgente intervento per provare a rendere dignità e vivibilità ad uno dei quartieri più popolosi e più importanti della città. Nelle ultime settimane si sono susseguite le denuncie di episodi di spaccio, tossicodipendenza, microcriminalità e scarsa manutenzione (fino ad arrivare alla prostituzione nelle zone limitrofe) che hanno generato nei cittadini di Saione e Campo di Marte un sentimento di paura e un senso di sicurezza sempre più scarso. La richiesta...


  • Share This

Cesena, 31 dicembre 2016 - Capodanno per tutti i gusti nel Cesenate fra concerti in piazza e in teatro, tombole e brindisi per salutare il vecchio 2016 e dare il benvenuto al nuovo anno. A Cesena tris di eventi con la Festa in piazza del Popolo, serata cinefila al San Biagio e cenone per famiglie alla Rocca. In piazza del Popolo torna ‘In Piazza – Capodanno 2017’. Dalle 21.30 tradizionale appuntamento a base di musica e divertimento organizzato dall’associazione Vivere il Tempo in collaborazione con il Comune di Cesena e numerosi sponsor. Si esibirà La grande Orchestra della Romagna con due assi della musica da ballo: Luca Bergamini e Moreno il Biondo. Durante la serata saranno distribuiti gratuitamente tè caldo, ciambella e...


  • Share This

Rovigo, 31 ottobre 2'16 - E che botto sia. L’importante abbia il marchio Ce. Il balletto dei botti del Comune di Rovigo finisce con un’ordinanza, la terza in 20 giorni, che dà via libera ai fuochi d’artificio per la notte di capodanno. Il cielo del Polesine stasera si prepara dunque ad accendersi di luci e scoppi. Anche nel dicembre scorso diversi comuni della provincia di Rovigo avevano vietato l’uso dei botti in città dal 31 al 1 gennaio per evitare incidenti causati dai prodotti pirotecnici usati in modo incauto, ma anche per una ormai consolidata sensibilità verso gli amici a 4 zampe, spesso disturbati dai fastidiosi botti. Quest’anno ad accendere gli animi dei produttori, a inizio dicembre, la decisione del Tar...


  • Share This

Ancona, 31 dicembre 2016 - Quasi 500 richieste di intervento al giorno alla centrale operativa del 118 per la Provincia, per lo più codici rossi e gialli dunque di alta e media gravità, anche con compromissione di uno o più parametri vitali, ma i pronto soccorso, sono al collasso. Mancano anche le ambulanze. E’ così da almeno tre giorni, da quando i pronto soccorso sono ancora più intasati da pazienti, per lo più anziani, affetti da questa influenza che sembra ancora più violenta degli scorsi anni. L’Asur, constatata l’emergenza, ha disposto di aggiungere altre ambulanze sia mercoledì che giovedì scorso, visto l’aumento esponenziale dei pazienti che necessitano del pronto soccorso. E’ stato chiesto, vista...



  • Share This

Il sindaco scrive a Presidente e ministro: «Spiegate voi ai ferraresi la disparità di trattamento co Ferrara, 31 dicembre 2016 - Carife, il sindaco Tiziano Tagliani ha indirizzato una durissima lettera aperta al presidente della Repubblica Sergio Mattarella e al ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan. Ecco i passaggi salienti: ««Mi sento obbligato a rappresentarvi uno sconcerto profondo dei miei concittadini i quali – pur consapevoli che le radici remote della crisi della banca locale Carife vadano ricercate in operazioni incongrue del passato a partire dalla direzione Murolo, e che la magistratura dovrà presto dire se e in che misura sussistano responsabilità personali degli amministratori per quelle vicende e quelle...