• Share This

Secondo Emiliano Brancaccio, docente all’Università del Sannio, gli obiettivi annunciati dal premier sono "inconciliabili con una politica macroeconomica soggetta ai vincoli europei, quindi votata all’austerity". Peraltro Gentiloni si è detto orgoglioso del Jobs Act anche se l’occupazione è cresciuta in Italia molto meno della media europea. Anche sui voucher "non è credibile: parla di ritocchi, come ci si può fidare?"...


  • Share This

Come raccontato da ilfattoquotidiano.it, dopo il niet di Padoan il direttore dell'ente dell'aviazione si era rivolto al ministro dei Trasporti Delrio denunciando "l'impossibilità già dai prossimi giorni di adempiere agli obblighi istituzionali previsti dalle norme nazionali, comunitarie e internazionali per il mantenimento degli standard di safety". Nel milleproroghe è stata inserita la concessione, ma solo in via transitoria...


  • Share This

Lungi dall’essere risolta, la crisi del credito italiano, Siena inclusa, rischia di deflagrare nei prossimi mesi con conseguenze molto gravi per la nostra economia. Colpendo innanzitutto la debole ossatura del sistema produttivo costituito prevalentemente da piccole e medie imprese già soffocate dalla stretta del credito...



  • Share This

Maria Cristina Venturelli subentra a Paola Morigi che dopo 13 anni va in pensione La dirigente è nel sistema camerale dal 1978 Ravenna, 30 dicembre 2016 - Maria Cristina Venturelli è il nuovo segretario generale della Camera di Commercio di Ravenna. Succede a Paola Morigi che dopo 13 anni lascia per andare in pensione. Laureata in Giurisprudenza all’università di Bologna, Venturelli è nel sistema camerale dal 1978 avendo ricoperto ruoli alle Camere di Commercio di Forlì e di Rimini prima di arrivare a quella di Ravenna. Si tratta dunque di una dirigente di consolidata esperienza organizzativa e giuridica....


  • Share This

Roma, 30 dicembre 2016 - Viaggiare diventa più costoso dal 1 gennaio 2017: è prevista una raffica di aumenti nei pedaggi delle autostrade, con un aumento medio del +0,77% e picchi che sfiorano addirittura gli 8 punti percentuali, come sulla Bre.be.mi (+7,88%), e altre punte notevoli come quelle sul Tronco A4 (+4,60%), sulla Torino-Savona (+2,46%) e sulla rete gestita da Autostrade per l'Italia +0,64%. Ad annunciarlo è il ministero delle Infrastrutture e Trasporti, che spiega: "L'aggiornamento annuale delle tariffe deriva dall'applicazione di quanto contrattualmente previsto dalle Convenzioni Uniche stipulate dal 2007 in attuazione della legge di riforma del settore n. 296/2006 unitamente alle Delibere Cipe del 2007 e...


در حال حاضر چیزی در این بخش موجود نیست